Abiti Mamma e Figlia. Il Mini Me che ci fa impazzire

il mini me | abiti mamma e figlia

Il mini me, gli abiti Mamma e Figlia e il tutorial a Detto Fatto che vede protagonista una mamma, le sue bambine e una moda che, ormai, imperversa anche da noi.

Il Mini Me

Eccolo il tutorial a Detto Fatto che ti è tanto piaciuto. Un tutorial tra moda, trends, risate e la solita meravigliosa, utilissima allegria.

Innanzitutto due parole sul Mini Me e sugli abiti mamma e figlia.

Si parla di Mini Me quando un brand di abbigliamento donna (o uomo), decide di approcciarsi anche al mondo mini realizzando una collezione (solitamente delle capsule collection) anche per i più piccoli. Eccolo il Mini Me.

In questo caso, infatti,  vengono realizzati interi look Mamma e Figlia o Papà e Figlio che sono uguali in ogni dettaglio.

Si prendono dei capi dalla collezione degli adulti e si realizzano identici (o quasi) per i bambini.

Si parla, invece, di Maxi You, quando sono i brand di abbigliamento per bambini a realizzare qualche capsule collection per le mamme o per i papà che, almeno una volta, anelano a vestirsi uguali ai propri figli.

Il Mini Me e il Maxi You, sono praticamente la stessa cosa, ma hanno due punti di partenza diversi. Uno parte dalla mamma, l’altro dai bambini.

DG mamma e figlia | Il mini Me

Ne viene fuori un gioco divertente e originale da farsi, secondo me, SOLO in determinate occasioni e NON tutti i giorni.

Questo serve anche a eliminare quel fenomeno che vede noi mamme provare ad entrare nella 12 o 14 anni e, sentirci, così, più vicine ai nostri figli. 😉

Io l’ho fatto. GIURO!!! Ma questa è un’altra storia!!!

Prima di addentraci nel mondo de il Mini Me o de il Maxi You, TRE consigli rapidi e utili.

  1. SOLO in determinate occasioni. Non deve essere la regola o i nostri figli inizieranno a sentirsi in imbarazzo.
  2. Cerca i look adatti alle tue proporzioni e al tuo fisico. Si rischia, altrimenti, di finire nel ridicolo.
  3. Inizia con qualcosa di low cost, per poi passare a capi più costosi. Rischia di rimanere uno sfizio che indosserai una sola volta.

Ed eccolo il tutorial basato sul Mini Me e sugli abiti mamma e figlia.

Siamo partiti da una bellissima foto di Jennifer Lopez insieme a sua figlia Emme e da lì abbiamo giocato, riso e scherzato su questo magico mondo della moda Mamma e Figlia e abbiamo iniziato a prendere confidenza con il Mini Me.

il mini me | abiti mamma e figlia

Source: Google

Il Mini Me

Questo look Mamma e Figlia è del 2014, perché la moda del Mini Me che è ormai dilagata anche in Italia, ha trovato fertile campo negli Usa e, specialmente, ad Hollywood.

Oltreoceano, infatti, molte star hanno sfoggiato look di ogni genere (alcuni incommentabili) uguali ai loro figli.

Oggi vediamo in dettaglio questo look di Jennifer con la figlia Emme.

Ti dico che mi era piaciuto particolarmente, perché posso provare a renderlo più portabile anche da noi e perché contiene alcuni Must della prossima stagione primaverile.

Prima cosa il ROSA, i VOLANT poi, la PENCIL SKIRT (o gonna stretta al ginocchio), poi.

La parola d’ordine, comunque, è: RIADATTARE.

Se vedi un look in giro, o ad un evento mondano, o su un giornale che ti ispira, prova pure a copiarlo, ma pensa SEMPRE a chi siete tu, a come sei, a quello che ti fa sentire a tuo agio, al paese dove abiti.

Io lo ripeto ogni volta: NIENTE E’ PIU’ DI MODA CHE SENTIRSI A PROPRIO AGIO!!! Anche con il Mini Me.

Eccolo, quindi, il look Mini Me di Jennifer Lopez riadattato al nostro tempo  al nostro luogo.

MAMMA 

Ludmilla ha un fisico invidiabile. E’ bellissima, magra, particolare e si può permettere qualsiasi cosa. Il rosa per lei è quasi d’obbligo e ti consiglio vivamente, che tu sia bionda o mora, i colori pastello. Se sei mora, tanto meglio.

Per lei, quindi, ho mantenuto la gonna molto aderente. La famosa pencil skirt che andrà di moda anche durante questa Primavera. Questa va portata stretta e sarà adatta anche alle occasioni quotidiane.

Ho abbinato un top molto semplice. I volant, invece che sulle gonna, io li ho messi sulla maglia.

Questo perché in questo modo la gonna potrà essere facilmente riutilizzata anche con una camicia in denim, un cardigan o semplicemente con un maglioncino paricollo per un look bon ton, senza dovere per forza mettere le cose dentro alla gonna per dare risalto ai volant.

Volant, quindi, sul bordo della maglia per un look moderno e alla moda.

Per un look da giorno ti consiglio una borsa grande o, anche, se ti piace, uno zaino. Io non lo amo, ma, visto che va molto di moda, facci pure un pensierino.

Un paio di occhialoni un po’ vintage e un orecchino grande. Un paio d ballerine ed il look simile a quello di JLo, ma portabile ogni giorno (o quasi) è pronto.

il mini me

il mini me

il mini me

FIGLIA

Per il vero Mini Me che si rispetti, la figlia deve essere vestita uguale alla mamma.

Per entrambe le bambine (Michelle e Danielle), quindi, ho trovato lo stesso top identico della mamma.

Anche per loro rosa e con i volant, vero MUST di stagione.

La gonna per loro non è pencil. Mi raccomando NO alle gonne strette al ginocchio per le bambine, ma so che lo sai già.

Per le bambine, però, mettiamo sotto la gonna anche un paio di leggings, perché sono piccola, hanno voglia di giocare e di divertirsi.

Un paio di scarpe comode per la piccolissima e un paio di ballerine simili alla mamma per la più grande e anche loro sono pronte.

il mini me

il mini me

il mini me

il mini me

Il Mini Me con abiti Mamma e Figlia

il mini me | abiti mamma e figlia

il mini me

Ed ecco I tre NO di oggi con questo look Mamma e Figlia di Jennifer Lopez con sua figlia Emme:

– NO ai TACCHI alle Bambine Lo so che è una moda ormai consolidata in altre parti del mondo, ma da noi, per favore, NO!!! I tacchi se li metteranno quando avranno vent’anni. La mia quando ne avrà TRENTA!!! Forse…

– NO alle BORSE, a meno che non sia estate e siano modelli adatti a loro. Magari ti faremo presto un nuovo tutorial con le borsine adatte alle bambine. Non certamente quelle di marca o prese dall’armadio della mamma.

NO ai calzini bianchi se la tua bambina ha più di tre anni. Ok??

Ecco, invece, i SI da questo look da copiare e fare propri.

– SI ai look uguali, ma con qualche piccolo dettaglio diversificato. Basta un fermaglio, un calzino, un cerchietto, ma cercate di dare personalità ad ogni look. La figlia di Jlo lo ha provato a dare!!!

– SI ai colori PASTELLO, specialmente durante la Primavera. Il rosa è comunque bellissimo anche in inverno con il grigio o il panna.

SI e SUPER SI ai volant. Super MUST di stagione e perfetti per coprire anche qualche piccola imperfezione!!!

il mini me | abiti mamma e figlia

Infine, lo sai che pochi piccoli accorgimenti, potremmo indossare questi look Mini Me anche durante la sera per un’occasione super speciale?

Per la Mamma sarà sufficiente indossare un paio di tacchi, una borsa piccola o dello stesso colore.

Aggiungiamo anche qualche spilla che riprende il ricamo del top di Jennifer Lopez e rende la maglia di per sé molto semplice, un po’ più speciale.

Per le bambine, aggiungiamo un cerchietto con i brillantini, una scarpa più elegante e le calze diverse.

Togliamo i leggings.

Un foulard al collo, un accessorio sfizioso e credimi, basta davvero poco per trasformare un look semplice e da giorno, in uno per un’occasione più speciale.

Sempre senza stravolgere l’idea di base che è quale del look “Mamma e Figlia”. Evviva il mini me.

mini me |mamma e figlia

Alla prossima e continua a seguirmi a Detto Fatto!!!

 

fiammisday

Blogger

Innamorata della vita, blogger del mio FIAMMISDAY e creatrice del gruppo "COME VESTIRE I BAMBINI"

2 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.