Come imparare a leggere l’ora con Flik Flak e un metodo intuitivo

come imparare a leggere l'ora e orologio

Imparare a leggere l’ora diventa un momento facile, divertente e di condivisione se si hanno gli strumenti giusti; pronta?

Imparare a leggere l’ora per noi è stato come imparare a camminare. E’ venuto da sè. Senza sforzo, senza troppo impegno. Da sè.

Fiammetta inconsapevolmente e con tutta l’innocenza dei 6 anni, ha preso in mano il suo orologio appena scoperto, ha guardato bene e ha letto l’ora. Nessuno le ha insegnato a leggere l’ora, è bastato un approccio semplice, colorato e intuitivo.

E’ riuscita ad imparare a leggere l’ora e i minuti in un attimo, con l’innocenza visiva e con l’elasticità della mente dei bambini.

Ti ricordi quando? No? Te lo racconto di nuovo, per darti un’idea veloce per insegnare ai bambini a leggere l’ora.

 

Era Maggio dello scorso anno, Fiammetta aveva ancora 6 anni e, tutta emozionata, mi ha accompagnata a Milano per vedere da vicino la nuova collezione Flik Flak e per passare del tempo con me.

E’ bastato un attimo, in realtà sono bastate due lancette.

Sì, due lancette molto più grandi di lei ed il gioco era fatto. Aveva imparato a leggere l’ora e a prendere dimestichezza con l’orologio. Senza che io glielo avessi spiegato prima.

Merito di un’intuizione geniale di Flik Flak e della sua fantasia.

Come imparare a leggere l’ora.

come imparare a leggere l'ora

come imparare a leggere l’ora e l'orologio come imparare a leggere l’ora e l'orologio

Il metodo è semplice e colorato.

C’erano DUE lancette. In versione gigante e un po’ penzolanti, ma molto efficaci. Le stesse riportate sul quadrante degli orologini che tanto abbiamo amato quando eravamo piccoli. Due lancette di due colori e di due dimensioni diverse.

Una più piccola e rossa: LA FEMMINA, quindi l’ora. Lei è Flak.

Una più grande e blu: IL MASCHIO, quindi i minuti. Lui è Flik.

Niente di più. Rossa e piccola la femmina, blu e grande il maschio. Femmina uguale ORA, maschio uguale MINUTI. Anche troppo facile. Guarda qui sotto.

come imparare a leggere l’ora e l'orologio

L’ora (la ragazza rossa) tocca il quadrante più piccolo, quello interno con i numeri grandi e si ferma esattamente al numero che indica l’ora. La rossa qui sopra è ferma sul 10, ore 10:00.

I minuti (il ragazzone blu) si ferma, invece, sul quadrante esterno e più grande e indica esattamente i minuti. Il blu qui sopra è fermo anche lui sul 10, sono, quindi, 10 minuti.

Sono esattamente le 10:10. Fatto. Impossibile sbagliare. Ecco perché questi orologi sono l’ideale per il primo approccio verso ore, minuti e orologi.

Ogni ora (quindi ogni 60 minuti) Flik, ovvero la lancetta più lunga, fa un giro completo dell’orologio e ritorna al punto di partenza, cioè al 60. Quando finisce il giro indica a sua sorella Flak (la rossa femmina) di spostarsi sull’ora successiva. Vediamolo meglio.

Vuoi un altro esempio per imparare a leggere l’ora?

imparare a leggere l'ora e l'orologio

Imparare a leggere l’ora e divertirsi con l’orologio.

Guarda questo orologio qui sopra.

Dov’è la rossa? Ti ricordo che la rossa è femmina, quindi indica le ore.  La lancetta rossa è ferma sul numero 11. Ore 11:00, quindi.

E dov’è il blu, Ti ricordo che il blu è maschio, quindi indica i minuti. La lancetta blu è ferma sul numero 60. Ti sembra difficile? Potrebbero essere le 11:60? No. Basta solo spiegare ai nostri bambini che un’ora è composta da 60 minuti, esattamente sessanta. Quando la lancetta dei minuti è ferma sul 60, significa che l’ora è PRECISA (è come se ci fosse scritto zero).

Sono quindi le 11:00 in punto. Precise precise.

Flik fa poi un giro completo e ci impiega un’ora. Quando torna al 60 va da sua sorella e le dice di spostarsi gentilmente vero destra. Lei, al quel punto, si sposterà sulle 12:00, perché sarà passata un’ora. Prima erano le 11:00, adesso sono le 12:00.

E’ tutta questione di lavoro di squadra.

Il passo successivo è quello di capire che le ore e i minuti si muovono VERSO DESTRA, per far comprendere immediatamente il movimento orario e antiorario. Le ore procedono verso destra, si va da 1 a 12 e si aggiungono via via le 12 ore. In una giornata la lancetta ROSSA (la femmina) deve fare il giro DUE volte, perché ogni giornata è composta da 24 ore.

Il tempo va sempre avanti, tranne che in qualche sogno o storia fantastica.

L’orologio si muove anche mentre dormiamo, quindi indicherà le 11:00 sia di mattina quando i nostri bambini saranno a scuola, sia di sera, quando loro saranno già andati a dormire.

Allo stesso modo ci saranno due “ORE OTTO”. Al mattino quando si entra a scuola e la sera quando si cena con la famiglia. Tutto qui. Niente di più.

Come leggere l’orologio.

Sono troppe nozioni insieme? E’ più difficile a scriverlo che a farlo. Credimi. I bambini imparano in un attimo e in un attimo tu avrai insegnato loro come leggere l’ora e l’orologio. Vedrai.

Io lo trovo geniale, efficace e che non si può scordare. Imparare a leggere l’ora e l’orologio diventa incredibilmente facile e intuitivo. E non si dimentica più.

come imparare a leggere l’ora e l’orologio

Ancora non sei sicura o soddisfatta? Devi sapere che ogni orologio Flik Flak è corredato da un gioco cartaceo che aiuta i genitori a spiegare come leggere l’ora e l’orologio, perché leggerlo insieme sarà ancora più divertente e, perché ricorda..

La pratica fa la differenza. Come in ogni cosa.

come imparare a leggere l’ora e l'orologiocome imparare a leggere l'ora e orologio

Come insegnare ai bambini a leggere l’ora.

Non sei ancora del tutto soddisfatta? Sei definitivamente e completamente abituata alla tecnologia e la vuoi usare anche per questi momenti divertenti e di fondamentale sviluppo per il tuo bambino, come quello di imparare a leggere l’ora?

Ecco qua. Flik Falk ha realizzato un’applicazione scaricabile gratuitamente che è già sul mio telefono e che continua ad essere un momento di divertimento per Fiammetta e per me.

Un metodo carino e veloce per imparare a leggere l’ora e un modo per dedicare del tempo ai nostri bambini anche e soprattutto in un momento di apprendimento che, credimi, non è da sottovalutare.

come imparare a leggere l'ora

Ti lascio il link di questa applicazione per imparare a leggere l’orologio, in caso tu avessi voglia di scaricarla.

———>> Applicazione per imparare con FLIK FLAK

Imparare a capire che ora è diventa un passo importante da compiere verso l’indipendenza. Fiammetta ha realizzato in un attimo quale fosse il momento della mattina e quello del pomeriggio. Ha capito che le 12:00 significa pranzo (in generale, perché noi spesso pranziamo alle 14:00) e ha capito che le NOVE (come dice lei) sono l’ora per andare a dormire.

L’applicazione spiega cosa si fa di solito nelle ore del giorno, dal lavarsi i denti, all’andare a scuola. Insegna come sistemare le lancette sull’orologio e a capire cosa significa “in punto”.

E ti sembra poco?

Per Fiammetta è stato un momento di crescita così importante che non si è più dimenticata (o quasi) il suo orologio a casa. E ogni volta che le era possibile, a volte anche non lo era, ha letto l’ora e i minuti, ha ammirato la sua amica rossa e il suo simpatico amico spilungone blu.

regali per il compleanno per i bambini

Ti ricordi? E per questo che non ho avuto dubbi quando ho dovuto scegliere tra i regali di compleanno. Un nuovo meraviglioso orologino Flik Flak, con qualche sorpresa in più.

E non ho avuto dubbi quando ho dovuto decidere di portarlo con noi anche in spiaggia, perché lei voleva indossarlo anche lì.

imparare a leggere l’ora e l'orologio

imparare a leggere l’ora e l'orologio

Imparare a leggere l’ora.

E adesso, dopo un’estate passata con i suoi orologi ad prendere confidenza con ore e minuti e dopo aver insegnato a leggere l’orologio anche a qualche sua amichetta più piccola, Fiammetta è pronta anche per orologi più “da grandi”.

Quegli orologi che lasciano riposare Flik e Flak, ma ti lasciano precisamente la percezione di quale sia la lancetta delle ore, la lancetta dei minuti, di quanto ci metta la lancetta dei minuti per compiere un giro completo e di quante siano le ore del giorno.

Ci lasciano, insomma, l’essere consapevoli di poter facilmente imparare a leggere l’ora e, magari, di poterlo insegnare a qualche altro bambino.

come imparare a leggere l'ora come imparare a legere l’ora e l'orologio

imparare a leggere l'ora

E’ stato un “nostro” passo importante, divertente, pieno e di quelli che segnano il cammino verso la crescita e l’indipendenza. Imparare a leggere l’ora giocando e “sguazzando” nel colore rimarrà un momento quasi magico.

Uno sicuramente tra quelli da ricordare.

Alla prossima.

1 Comment

    Leave a Reply

    Your email address will not be published.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.