Mamma e figlia vestite uguali, o quasi, con la moda di Vingino

mamma e figlia vestite uguali

Mamma e figlia vestite uguali grazie a brand come Vingino che realizzano anche taglie più grandi e che permettono a noi di divertirci con le nostre bambine.

Di Mini Me abbiamo parlato fino allo sfinimento e ti avverto che non ho ancora finito, oggi parliamo, quindi, di mamma e figlia vestite uguali. Di nuovo, ma con qualche dettaglio distintivo.

Parliamo di Mini Me mamma e figlia con un brand che riesce a creare capi che, con facilità, possono essere indossati anche da noi mamme. Eccomi con Vingino!!

Questo, infatti, non è un classico Mini Me, cioè non è un look mamma figlia studiato e creato appositamente per loro. Questo è un look che ho scelto di provare io per sentirmi in armonia con Fiammetta e per giocare un po’ con lei.

Mamma e figlia vestite uguali è un gioco che dovrebbe rimanere tale da condividere ogni tanto.

Ho scelto qualche capo dalla nuova collezione di Vingino, ho mantenuto qualche tratto distintivo e, grazie alla taglia 16 o 18 di Vingino eccomi qua. Lei ed io con gli stessi colori, gli stessi tessuti, le stese forme e la stessa voglia di giocare e di ridere insieme.

mamma e figlia vestite uguali

mamma e figlia vestite uguali

mamma e figlia vestite uguali

Mamma e figlia vestite uguali.

Lo sapevi vero che Vingino veste i teenagers e che arriva alla taglia 18? Ecco,adesso lo sai.

E adesso sai che puoi tranquillamente sbizzarriti a cercare qualche capo che possa essere adatto anche a te e che possa diventare un gioco da fare insieme alla tua bambina. Un gioco di moda e alla moda.

Mamma e figlia vestite uguali, o quasi, che hanno voglia di passare un po’ di tempo insieme, di giocare, di divertirsi e di avere qualcosa in comune. Anche qualche capo di abbigliamento.

mamma e figlia vestite uguali

mamma e figlia vestite uguali

mamma e figlia vestite uguali

Mamma e figlia vestite uguali.

Noi siamo partite dalla giacca. Una giacca di Vingino modello militare camouflage tutta in cotone. Piena di quelle patch che vanno così di moda e delle quali ti ho parlato tante volte. Patches che potrai anche personalizzare e aggiungere a tuo piacimento. Fiammetta ne ha già viste qualcuna di suo gradimento.

Da indossare adesso sopra un maglioncino in cotone come capo spalla, nei momenti più freddi sotto ad un cappotto o una giacca imbottita più lunga, con una sciarpa al collo.

mamma e figlia vestite uguali

mamma e figlia vestite uguali

mamma e figlia vestite uguali

Sotto la giacca abbiamo scelto (insieme) una felpa, sempre di Vingino tutta nera per rendere il look un po’ più dark. Poi il classico intramontabile denim. Denim che contraddistingue il brand Vingino e che, in questo caso ha fatto la differenza del nostro look mamma e figlia vestite uguali.

Per Fiammetta una mini in denim che io adoro e che adora anche lei. Per me un paio di jeans. Eviterei di andare in giro con una minigonna di jeans alla mia “veneranda” età. Magari al mare, non in città.

Per questo ho scelto pe me un paio di jeans modello boy, molto comodi perché elasticizzati e davvero pratici. Da indossare sempre e in tutte le altre occasioni nelle quali noi mamme abbiamo voglia di sentirci a nostro agio, libere di correre in giro e, anche, alla moda.

mamma e figlia vestite uguali

mamma e figlia vestite uguali

mamma e figlia vestite uguali

Mamma e figlia vestite uguali.

Un tacco alto per me (ogni tanto ne ho voglia) per rendere il look decisamente moderno e anche un po’ più femminile. Uno stivaletto di Naturino per Fiammetta. Lei lo adora perché si indossa con facilità e perché il colore rimane uno tra i suoi preferiti.

Attraverso le foto del nostro amico Riccardo Polcaro, ecco, quindi mamma e figlia vestite uguali, o quasi, e un moneto di puro, totale divertimento. Abbiamo girato anche un piccolo video, ma quello te lo metto su Instagram.

Abbiamo un futuro…. 😉

mamma e figlia vestite uguali

mamma e figlia vestite uguali

mamma e figlia vestite uguali

mamma e figlia vestite uguali

Alla prossima.

fiammisday

Blogger

Innamorata della vita, blogger del mio FIAMMISDAY e creatrice del gruppo "COME VESTIRE I BAMBINI"

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Vuoi essere sempre aggiornato?

SEGUICI SU