La ciniglia per il neonato perfetta per l’inverno e per le mezze stagioni

la ciniglia per il neonato black&white

La ciniglia per il neonato è il materiale perfetto per l’inverno e per le mezze stagioni, con qualche accorgimento che andiamo a vedere insieme.

La tutina intera che utilizza la ciniglia per il neonato si rivelerà da subito una grandissima invenzione, perfetta fin dal primo giorno.

la ciniglia per il neonato nanna

La ciniglia per il neonato

Nome che deriva dal termine francese “chenille” e fa la sua comparsa nei primi del Novecento per conquistare il mercato della moda negli anni ’90. Composta da varie fibre come rayon e viscosa, per il neonato sarà preferibile la variante in cotone.

L’aspetto simile al velluto è dovuto alla particolare lavorazione a maglia che ne mette in risalto l’effetto velure, lasciando in evidenza il pelo.

la ciniglia per il neonato nanna

La ciniglia per il neonato

Ti ho già parlato della valigia da portare in ospedale per la nascita e, se ben ricordi, ti ho consigliato di inserirci una tutina intera di ciniglia se partorisci tra l’autunno e la primavera.

La ciniglia per il neonato: quale e quando utilizzarla.

Ci sono molti tipi di ciniglia e come torno a ripeterti, per il neonato scegli sempre fibre pure.

In questo caso quindi, bandita la ciniglia di rayon o viscosa, opterai per una ciniglia in cotone.

Come abbiamo visto per tutti i capi dedicati ai bambini, ancor più per i neonati c’è un’estrema attenzione al cotone biologico o organico.

La fibra più naturale garantisce il totale rispetto per la pelle delicata del bebè.

la ciniglia per il neonato il fiore biologico

la ciniglia per il neonato wooly organic

Tutina intera 100% cotone biologico di Wooly Organic

In base alla stagione in cui ti trovi inoltre, dovrai scegliere tra una tutina di una consistenza più pesante rispetto ad un’altra più leggera.

La differenza tra la ciniglia leggera e quella più pesante è molto simile a quella per la felpa. Ci sono tutine in ciniglia più spessa che sono perfette per le basse temperature e per uscire in inverno.

Per le mezze stagioni, invece, prediligi quelle tutine con una consistenza più leggera in modo che il tuo bambino resti ben coperto ma senza il rischio di sudare.

La ciniglia per il neonato: perfetta per la notte.

Le tutine intere coi piedini sono perfette per la notte, quando il bambino si può scoprire più facilmente lontano dal tuo sguardo vigile.

Con la tutina intera puoi stare tranquilla perché non prenderà freddo ai piedini.

 

la ciniglia per il neonato obaibi

la ciniglia per il neonato obaibi 2
Tutine in ciniglia di Okaïdi – Obaïbi 

La ciniglia per il neonato: l’effetto “coccola”.

Si dice che per il neonato è un trauma uscire dalla pancia della mamma e ritrovarsi in un ambiente completamente diverso.

Dal ventre materno, avvolgente e dal liquido amniotico, tiepido, trovarsi a respirare in uno spazio aperto deve essere effettivamente un bel trauma. Il tuo neonato cercherà sempre di ritrovare la stessa situazione.

Lo scoprirai mentre si rannicchia tutto su se stesso. Lo sorprenderai mentre punta piedi e testina su cuscini, paracolpi o tutto ciò che lo faccia sentire “avvolto”.

Per questo una tutina morbida e calda sarà un capo assolutamente piacevole per lui. Questo è vero solo in parte o almeno solo per la stagione invernale e primaverile.

la ciniglia per il neonato jacadi

Petit Bateaula ciniglia per il neonato benetton

Tutina intera in ciniglia di Benetton

Confesso che quando è nata mia figlia in giugno le ho fatto indossare subito una bella tutina in ciniglia di cotone super leggera perché appena nata, con l’aria condizionata, mi sembrava opportuno coprirla.

Non appena trascorsa la prima settimana e non appena rientrate a casa, dove c’erano almeno 24 gradi, ho optato per tutine più leggere, gambe scoperte e un paio di calzini leggerissimi.

Al mare poi è stata facilissimo perché bastava un body o una maglietta sopra il pannolino.

Lo saprai da sola cara mamma quando sarà il momento di abbandonare la ciniglia per il neonato e passare ad altri capi più leggeri.

Fidati del tuo istinto e tutto andrà per il meglio.

Alla prossima.

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.