Come vestire i bambini per un matrimonio. Quis Quis by Stefano Cavalleri e la femmina

Come vestire i bambini per un matrimonio e  come riuscire ad accontentare i loro gusti e la loro voglia di essere alla moda, ma con comodità.

Come vestire i bambini per un matrimonio? Possiamo provare a farlo insieme a loro, per una volta.

Possiamo provare a chiedere il colore preferito e come vorrebbero sentirsi. Almeno per un giorno. Ed è quello che ho fatto io con Alice, la mia piccola amica dell’ultimo tutorial a Detto Fatto su, appunto, come vestire i bambini per un matrimonio.

Del look della mamma e di come vestirla durante una cerimonia ne abbiamo parlato insieme IN QUESTO POST, oggi ci dedichiamo alla bambina e ad un look speciale tutto firmato Quis Quis by Stefano Cavalleri.

Per i bambini e per un matrimonio deve prevalere la voglia di stare comodi e di essere vestiti da bambini, ma, a volte, è giusto anche lasciar loro sognare e, come in questo caso, esaudire i loro desideri.

Alice, infatti, preferisce le gonne, il tulle e gli abiti rosa e, grazie a Quis Quis by Stefano Cavalleri, sono davvero riuscita ad accontentarla e questo sarà proprio il look che indosserà al matrimonio della sorella.

Vederle gli occhi luccicanti e l’espressione sognante è stato un momento di grande soddisfazione e di pura emozione. Sono grata a questo lavoro anche e soprattutto per questi meravigliosi momenti.

come vestire i bambini per un matrimonio

Quello che ho preparato per Alice durante il tutorial a Detto Fatto, appunto, è un delizioso e romanticissimo abitino in seta con applicazioni sul davanti che lo rendono un capo veramente prezioso. L’abito è più comodo rispetto a gonna e top (la gonna non cade, il top non sale).

L’abito è colorato, ma in modo elegante e, non solo sarà perfetto per Alice e per i suoi desideri, ma la farà sentire davvero una principessa.

Sopra un golfino a fiori sempre Quis Quis. I fiori, ormai si sa, fanno la primavera più di una rondine!!!!

In abbinamento un paio di scarpe traforate, glitterose e super romantiche che sono comunque chiuse e che andranno quindi benissimo anche se la giornata sarà un po’ più fresca.

Lasciate perdere le calze, al limite ne puoi portare un paio nella tua borsa (quella di Sara con scritto CHIC MAMY sarà perfetta) e il pomeriggio tardi, in caso facesse freddo, potrai fargliele indossare.

In testa consiglio o una coroncina di fiori, o un cerchietto molto semplice in quanto l’abitino è già comunque piuttosto costruito e abbastanza definito.

Come vestire i bambini per un matrimonio diventa più facile e divertente se si ascoltano i desideri dei nostri bambini. E, per una volta, che male c’è?? 😉

Ecco qualche foto di Alice in attesa di mostrarti in dettaglio anche il look del fratello.

come vestire i bambini per un matrimonio

come vestire i bambini per un matrimonio

come vestire i bambini per un matrimonio

come vestire i bambini per un matrimonio

come vestire i bambini per un matrimonio

come vestire i bambini per un matrimonio

come vestire i bambini per un matrimonio

come vestire i bambini per un matrimonio

come vestire i bambini per un matrimonio

come vestire i bambini per un matrimonio

come vestire i bambini per un matrimonio

come vestire i bambini per un matrimonio

come vestire i bambini per un matrimonio

come vestire i bambini per un matrimonio

come vestire i bambini per un matrimonio

Come vestire i bambini a un matrimonio (la femmina)

TOTAL LOOK: Quis Quis by Stefano Cavalleri

CERCHIETTO: Accessorize

A presto con i consigli per il maschietto

english

 

fiammisday

Blogger

Innamorata della vita, blogger del mio FIAMMISDAY e creatrice del gruppo "COME VESTIRE I BAMBINI"

4 Comments
  1. Io ho il maschietto, ma tutte le sue amichette sarebbero felicissime di questo vestitino… che poi con un paio di sandaletti o sneakers ed una giacchina di jeans diventa subito portabilissimo, dopo aver sognato principesse e damine per la cerimonia! 🙂

Lascia un commento

Your email address will not be published.