Boho chic lo stile comodo semplice e romantico che sta bene a tutti

Boho Chic IG

Boho chic lo stile super romantico che è per tutta la famiglia, che è senza tempo e che, con i trucchi da insider, diventa in un attimo super fashion.

Boho chic e lo stile che, più di tutti, ci porta dritti verso il romanticismo, i fiori, la leggerezza, è pronto per essere rivisto e affrontato in modo super fashion.

Vieni con noi?

boho chic vintage

Stile boho chic

Boho chic significa sole e libertà.

E’ uno stile pieno di fantasia e di dettagli romantici, ma anche pratico e comodissimo. Per la mamma, per i bambini e, perché no, anche per il papà, ecco lo stile della primavera estate 2018.

Già la scorsa estate, ricordi, ti avevo suggerito lo stile boho per i bambini.  Quest anno via libera a floreale, oversize e materiali naturali per tutta la famiglia. Proprio tutta.

E’ stato all’inizio degli anni 2000 che Kate Moss, Sienna Miller e le gemelle Olsen hanno reso popolare lo stile boho chic, che trae però origine già dal Bloomsbury Group degli anni ’60.

Boho Chic Kate Moss

le celebrities amano lo stile boho chic

Il giornalista americano David Brooks, firma di punta del New York Times, conia il termine Bourgeois Bohémien. Definisce quella categoria di consumatori super attenti, super fashion, e super chic, ma che basano le loro scelte su principi etici fondanti, come ecologia, rispetto per il lavoro e la dignità dell’uomo ed il valore artistico. Si tratta quindi di una commistione tra la cultura hippy bohémien e capacità economiche prettamente borghesi. Non è proprio per tutte le tasche, ma ci si può provare.

In Francia, questo stile si chiama proprio “Bobo”, dalle iniziali Bourgeois Bohémien.

In tempi recenti, lo stile Boho Chic diventa protagonista delle spiagge più alla moda, da Ibiza a Formentera, dalle isole greche al mitico mercatino di Saint Tropez. Pizzo sangallo, leggere fantasie floreali, tricot e materiali naturali, come le classiche borse di paglia, diventano gli ingredienti “incountournables” dei look estivi più fashion.

Lo stile Boho Chic in città per la mamma

Si impongono per te mamma fashion le sovrapposizioni più leggere e fantasiose, per questa primavera, anche in città, non solo per il mare. La parola d’ordine è “decontracté”. Via i tacchi a spillo e i jeans attillati. Potrai scegliere il denim più comodo che hai nell’armadio, tuo o di tuo marito, se vuoi un modello boyfriend jeans.

Calza scarpe in camoscio morbido allacciate, oppure un paio di sandali flat. Andrà bene anche un morbido e comodissimo ankle boot, per le tue corse quotidiane. Sei quasi pronta: con una semplice tshirt o blousa morbida bianca o grigio chiaro, un grande foulard floreale, e tanti braccialetti e collane colorati il tuo look è già fatto.

Boho chic per la mamma

La buona notizia è che non dovrai neanche perder troppo tempo tra trucco e parrucco. Una pelle perfetta, grazie ai consigli di Simona e BSoul, capelli sciolti ed occhiali da sole saranno tutto quello che ti servirà a completare il tuo stile boho chic da città.

Lo stile Boho Chic in città per i bambini

La tua Principessa adora sfoggiare grandi gonne in sangallo, pizzo, e gioielli, ne sono sicura. E’ anche una piccola teppista, che ama star comoda e giocare scatenata? Lo stile boho chic è proprio la risposta giusta per lei.

Le dimensioni sono sempre over, comode e pratiche. Se si compone un po’, nessun problema, fa parte dello stile. Uno scialle un po’ cascante, una collana un po’ storta, un paio di sandalini non proprio immacolati. Fa tutto parte dello stile boho.

Boho chic Twin Set by Simona Barbieri

Look boho chic bambina Twin Set by Simona Barbieri 

Quanto detto per la mamma vale anche, a maggior ragione, per la bambina. Niente capelli aggiustati e pettinati. Chiome fluenti e selvagge, al limite con un fermaglio a tirare indietro le ciocche più ribelli, che vanno negli occhi, e via a giocare.

Boho chic e il maschietto

Per il tuo maschietto, la chiave dello stile boho chic per la città sono le sovrapposizioni quasi casuali. Rendilo felice con proporzioni over, comode e praticissime anche nelle emergenze private (leggi pipì) e gioca sugli abbinamenti di colori più inaspettati. Sono un must i jeans grandi, rigirati sulle caviglie, ed i materiali naturali ed un po’ stropicciati, come cotone e lino.

Per un effetto di gran moda, ma che durerà giusto il tempo di uscir di casa, arricchisci il tutto con una bandana legata in testa o con un cappello di paglia. Se poi riuscissi a convincere il tuo bambino a non liberarsene alla prima occasione, lo proteggeranno anche dal sole.

Boho chic bambino

Lo stile Boho Chic in città per papà

Dai caro papà, almeno per questa primavera, per i week end in famiglia, lascia nell’armadio le polo e le camicie serie e gioca anche tu con lo stile bohémien. Certo ci sono eccessi che ti metterebbero in imbarazzo. Non ti chiederemmo mai, la tua cara moglie ed io, di coprirti di collanine e tatuaggi.

Indossa almeno una maglietta di cotone oversize sui tuoi jeans più vecchi, lascia a casa la cintura e legati al collo un qualsiasi foulard colorato, o almeno indossa una catenina.

Che ci vuole? Se poi ti andasse di completare anche tu il tutto con occhiali da sole e cappello, beh, che dire, ci renderesti davvero fiere di te.

Boho chic papà

Che dici? Questo potrebbe essere il risultato. 😉

Ah… non importa neanche che tu ti faccia la barba, per questo week end. Vedi come ti vogliamo bene?

Ciao a presto famiglia fashion e boho chic.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.