Look di Jacqueline Kennedy e i segreti delle mamme fashion

i look di Jacqueline Kennedy

Look di Jacqueline Kennedy e un’altra mamma iconica che ci ispira; ecco come copiare qualche outfit alla moda da una vera mamma fashion

Look di Jacqueline Kennedy, a ciascuna di noi queste parole fanno pensare ad immagini diverse. Dopo aver analizzato il look contemporaneo di Kate Middleton, oggi vogliamo ricordare insieme questa icona del passato ed i suoi look camaleontici.

Look di Jacqueline Kennedy a Capri

Look di Jacqueline Kennedy

Il look di Jacqueline Kennedy infatti ha subito una trasformazione incredibile nel corso degli anni. Questa Signora della Moda, la moda ha saputo seguirla e adattarla alle sue esigenze e alle diverse epoche che ha vissuto, come poche prima e dopo di lei.

Sempre, anche suo malgrado, sotto i riflettori, rimanendo sempre fedele a sé stessa, femminile ed elegante, ha interpretato in maniera magistrale la storia, non solo della moda, usando i suoi look di volta in volta per mandare messaggi chiari e forti.

Il grande spartiacque di Jacqueline Kennedy

Potremmo dividere in due parti ben distinte la storia degli outfit di Jackie Kennedy: prima e dopo Camelot.

“Don’t let it be forgot, that for one brief, shining moment there was Camelot”

Che non sia dimenticato, che per un breve, luminoso momento,  fu Camelot.

Dichiara Jackie al giornalista Theodore White, poco dopo l’assassinio del primo marito John Fitzgerald Kennedy, per un numero speciale della rivista Life, The Making of the President, 1960.

Jacqueline Kennedy funerale

Impossibile reprimere un brivido di fronte a questa immagine, che la ritrae con i bambini ancora piccoli, Caroline e John, al funerale del marito. Da questo momento in poi, lei non sarà più la stessa, e nemmeno i suoi look. Ma vediamo nel dettaglio come sono cambiati gli outfit di Jackie O’, prima e dopo la Casa Bianca.

Jackie Kennedy alla Casa Bianca

Jackie Kennedy first lady

Al fianco del cattolico Presidente democratico John Kennedy, la moglie Jacqueline parla senza proferire verbo alle matrone repubblicane, con il suo filo di perle, il suo rossetto in tinta con l’abito, il suo look composto, per rassicurarle, e per regalare alle madri democratiche il sogno della principessa buona nel castello, che con il suo principe risolverà tutti i loro guai.

La sua sola silenziosa presenza, ideale e rassicurante, è stato il vero asso nella manica, di questo giovane ed amatissimo Presidente.

Vediamo insieme nel dettaglio, come creava questa sua particolarissima magia, a partire dall’abito iconico per eccellenza, il suo abito da sposa.

L’abito da sposa di Jacqueline Kennedy

Abito da sposa Jacqueline Kennedy

Ampio, reso ancora più rigido e importante dalla gonna di seta a piegoline, con un femminilissimo corpetto drappeggiato, ripropone il look da principessa dei sogni, che ogni ragazza americana avrebbe voluto per sé. I capelli corti coiffé ed il filo di perle invece danno l’idea della Signora bene, di una senza tanti grilli per la testa, proprio come si conviene alla First Lady.

Look di Jacqueline Kennedy per matrimonio Onassis

Molto diversa fu la scelta di look di Jackie per il matrimonio con l’armatore greco Aristotele Onassis. Capelli lunghi sciolti, un abito corto di Valentino che strizzava l’occhio alla moda boho degli anni ’60, make up marcato. E’ una donna diversa questa che si impone con la sua femminilità, contemporanea e comoda, femminile e giovane.

Una vera e iniziale donna fashion.

I look di Jacqueline Kennedy alla Casa Bianca

Come First Lady, Jackie sceglie un look sobrio e signorile. La stilista d’elezione è Coco Chanel. La mitica borsetta 2.55 compare e ricompare a più riprese, nei suoi outfit, a sottolineare una donna forte e indipendente.

A Dallas, con il famoso tailleur rosa di Chanel, Jackie sceglie una borsetta su questa falsariga.

Jackie Kennedy borsetta Chanel

Oggi lo abbiamo dimenticato, ma la meravigliosa borsa 2.55 Chanel è stato un caposaldo dell’indipendenza femminile.

Era creata per una Signora che viveva fuori casa, che aveva bisogno di un taschino dove trovare velocemente il rossetto, per una rapida aggiustatina. Aveva una tasca esterna speciale, sul retro, dove tenere le banconote per le mance, e perfino un taschino segreto, con la zip, nascosto all’interno, per gli appunti più personali.

Jackie Chanel

I look di Jacqueline Kennedy

Apparentemente, lo stile di Jacqueline alla Casa Bianca può sembrare demodé, ma è un buon punto di partenza, se – soprattutto per motivi di lavoro – abbiamo impegni formali, riunioni o pranzi dove il nostro classico jeans e blazer non basta.

Quello di Jackie Kennedy è uno stile femminile e senza tempo, ma anche comodo, nella sua formalità. La giacca scende diritta, sui fianchi. La gonna è diritta e lunga fin sotto il polpaccio. Le scarpe scollate, ma con tacco basso e comodo. Non è un look per tutti i giorni, ma un esempio da tenere ben presente, cara mamma, quando vuoi dare un’immagine femminile, ma austera e formale.

Jackie con sua sorella

I look di gala di Jacqueline Kennedy

Laddove invece la First Lady Jacqueline Kennedy ha segnato i tempi e potrebbe essere copiata pedissequamente anche oggi è nei look di gala.

Il look di gala di Jacqueline Kennedy

Per incontrare Sua Maestà Elisabetta II, Jacqueline sceglie Valentino. La forma della lunga gonna del meraviglioso abito in taffetà di seta è furbissima, per nascondere qualche chiletto ed i fianchi provati da tre gravidanze. I guanti lunghi e la pochette a scrigno sono di rigore, in certi eventi, e la giovane First Lady non aveva proprio nulla da invidiare alla compostezza di una Regina nata a corte e svezzata a latte ed etichetta.

Vuoi vedere quanto è contemporaneo il disegno pulito, quasi geometrico, di questo magnifico abito da sera? Dai un’occhiata ai modelli di Pierpaolo Piccioli per Valentino, per la prossima stagione. 😉

Jacqueline Kennedy diventa Jackie ‘O,

Non è stato il mutamento di un bruco in farfalla, quanto la trasformazione di una rassicurante farfallina bianca in un esemplare vivace e multicolore quella di Jacqueline, dopo il matrimonio con l’armatore greco Aristotele Onassis.

Jackie Onassis al mare

Sono gli anni dei Beatles, delle proteste giovanili, della rivoluzione sessuale e Jackie, libera dal protocollo imposto dal suo ruolo di First Lady, al fianco di uno degli uomini più chiacchierati del suo tempo, si libera dei tessuti rigidi, delle gonne lunghe e dei gioielli più classici.

I fili di perle scendono fin sotto il punto vita, così come le pesanti catene d’oro di Bulgari. I capelli si allungano e le gonne si accorciano a mostrare un gran bel paio di gambe. Da replicare assolutamente in questa stagione primaverile.

Un lungo filo di perle e un mini abito che copre i punti giusti saranno un punto da cui partire per creare molti dei tuoi look più raffinati.

Jackie minigonna

I soggiorni a Skorpios, l’isola greca privata della famiglia Onassis, le donano un’abbronzatura dorata, impensabile a Hyannis, nel New England, dove trascorreva il suo tempo libero con la famiglia Kennedy.

Jackie Onassis i look porta i pantaloni, i look casual di Jackie O’

La regina di Camelot getta alle ortiche la sua intoccabile corona di rispettabilità femminile d’altri tempi. Si rende interprete di una moda casual e disinvolta, fatta di molti pantaloni: a campana, a sigaretta ed i  mitici Capri, maglieria morbida, stivali e, per proteggere il viso troppo esposto ai flash dei paparazzi, grandi occhiali da sole.

Jackie a Capri

Jackie anni 70

Jackie Onassis porta i pantaloni

Jacqueline Onassis

Apparentemente semplice da copiare, il look casual di Jacqueline Kennedy Onassis si compone di pantaloni comodi, spesso colorati, calzature sempre comodissime e con tacco basso, per garantire una camminata elegante e disinvolta, camicetta o bluse semplice o maglia leggera, abbastanza aderente al corpo.

E un quasi incredibile super fashion pantalone cropped. Incredibile per quei temi.

Il look di Jacqueline Kennedy Onassis per il lavoro

Il look di Jacqueline Kennedy per il lavoro – ha lavorato per anni nell’editoria – ricorda i tailleur perfettini che sceglieva da First Lady. Si direbbe che non ne voglia proprio sapere di giacchette striminzite e tacchi alti. E’ una donna che trascorre molto tempo fuori casa, con 1000 impegni, e vuol stare comoda.

Look di Jaqueline Kennedy pantaloni

Un paio di comodi pantaloni di taglio maschile, dolce vita in cachemire, foulard e orologio ci raccontano un look con pochi fronzoli, elegante, ma essenziale.

E’ un outfit adatto alla vita di tutti i giorni di una mamma impegnatissima.

Jackie con stivali

Le gonne dei suoi mitici completi si sono accorciate. Per non mostrare troppo le gambe le indossa con alti stivali da cavallerizza. La giacca si sbottona e diventa informale e disinvolta. La borsa si porta sulla spalla, non più a mano.

Jackie gonna aperta

Una grande e comoda Gucci prende il posto della Chanel. Con la gonna folk aperta in un grande spacco ed un top aderente e scollato, la trasformazione del look di Jacqueline Kennedy in Jackie Onassis è ormai completa.

L’accessorio cult del look di Jacqueline Kennedy

Per dare movimento e scioltezza ai suoi look, altrimenti semplicissimi, Jacqueline Kennedy Onassis difficilmente rinunciava ad un foulard di seta. Che lo legasse al collo, alla borsa o in testa era la sua copertina di Linus. Aveva anche lei il suo oggetto feticcio. Se vuoi copiare oggi il look di Jackie, procuratene uno senza ritardo.

Look di Jacqueline Kennedy con foulard

Jackie foulard e occhiali

Jackie Foulard

Jackie foulard al collo

Il look invernale di Jacqueline Kennedy

Jackie è una creatura del mare e del sole. Da Hyannis a Skorpios ha sempre scelto vicino al mare le sue dimore d’elezione. Per affrontare gli inverni di Washington, prima, e di New York poi, ha sempre aggiunto al suo look un capo spalla semplice.

Un cappottino midi, fin da quando era First Lady, diritto e semplice, che non segnasse la vita o i fianchi, magari a doppio petto, è sempre stato la sua prima scelta. Cammello, animalier e super classico.

Look di Jacqueline Kennedy cappotti

Come Jackie Onassis, tuttavia, non si nega anche ampi cappotti e capi spalla maschili, più lunghi, con una speciale predilezione per il suo impermeabile beige Burberry.

Jacqueline Kennedy look cappotto

I look di Jacqueline Kennedy hanno seguito le mode ed hanno dettato la moda in maniera camaleontica. Si adatta a tutte le occasioni, aprendo miriadi di possibilità.

La chiave per capire fino in fondo questi outfit così diversi forse è la più semplice:

Jacqueline Kennedy Onassis aveva capito, forse meglio e prima di chiunque altro, l’importanza del look, per veicolare messaggi diversi, in occasioni diverse, in periodi storici diversi.

Sempre fedele a sé stessa, Jackie O’ non ha mai arricciato l’aristocratico nasino di fronte a nessuna moda. Ha sperimentato con gusto e intelligenza tutti gli strumenti che la lunga epoca gloriosa della moda che ha vissuto ha saputo darle.

Jackie Onassis ultimi anni

Un esempio, un’icona, una vera mamma fashion.

Alla prossima.

2 Comments

    Leave a Reply

    Your email address will not be published.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.